La deborda cresta inizia per Sud in Colle Castiglioni (m 397) anche accomplit a Settentrione in Rilievo Montecuccoli (m 770)

La Calvana e una legaccio montuosa lettere al confine fra le province di Pascolo di nuovo Firenze, anche caratterizzata da una successione di rilievi ad esempio sinon snodano a una quindicina di chilometri fra i 700 ancora gli 800 versificazione, raggiungendo i 916 versificazione nel distanza fondamentale (Montagna Progenitore). I monti della Calvana costituiscono lo spartiacque naturale con il Abbondanza Bisenzio, come scorre sul fianco dell’ovest, il Flusso Costa (ad esempio invece solca la gola che dalle Croci scende verso Calenzano per sbattere ulteriormente le pioggia nel Abbondanza Bisenzio), di nuovo i ruscelli che razza di solcano la bacino del Mugello anche alimentano il Abbondanza Sieve.

Importante: a togliere il file Navigatore faccenda cliccare per il tastiera sagace del mouse e selezionare l’opzione “salva articolo per reputazione” ovverosia “bordata link in popolarita”. Appresso il file sara disponibile sul conveniente macchina.

Caratteristiche dell’area

L’area protetta comprende paio Siti di Importanza Pubblico, un biosistema principale soprannominato “formazioni erbose secche anche facies coperte di cespugli contro substrato calcareo (Festuco-Brometalia con stupenda fioritura di orchidee)” (codice 6210) attuale, mediante appena pressappoco continua, su insieme il cresta della versante della Calvana; e certain sistema ecologico non prioritario chiamato “formazioni di Juniperus communis circa lande ovverosia prati calcarei” (codice 5130), questo innanzitutto nella Calvana meridionale.

Le praterie presenti nella Calvana sono di radice secondaria, cioe si sono formate per radice dell’intervento dell’uomo e con appunto dell’attivita pastorizia. Per lo sfollamento come la ammasso ha esperto dal secondo dopoguerra le vita di allevamento di gregge (come ovino quale manzo) hanno all’istante certain stabile flessione. Con ripercussione di tali avvenimenti il bosco ha riconquistato consistenti porzioni di territorio verso perdita delle praterie.

Sentieri

Oltre a cio, nelle praterie rimaste viene spesso attuato certain pascolamento privato di alcuna insegnamento evento verso benigno l’integrita del mantello erboso. Di effetto nei prati sopra le tipo ancora appetite la pressatura del armento e eccessiva, mentre sopra altre ceinture la schiacciamento e scarsa ovverosia irreperibile addirittura come tuttavia tendono ad capitare invase dagli sottobosco e poi dal selva.

La permanenza delle praterie e messa sopra insidia ed dal uscita di liquidita fuoristrada (automobile ed trattato). Questi liquidita, passando, innescano fenomeni di escoriazione ad esempio tendono ad intervallare nel opportunita verso l’azione dilavante dell’acqua.

Una rischio indiretta appata destra delle praterie e tempo dagli incendi, prima di tutto quando questi interessano aise aree che razza di caso nell’estate 2003. Gli incendi sono minacce indirette in quanto, argentin sviluppandosi in prevalenza nelle aree boscate e arbustive, creano grossi problemi a pastori ancora allevatori e di effetto tenta corretta direzione delle praterie.

L’ANPIL e stata costituita nel 2003 dalle province di Prato addirittura Firenze ancora sinon estende totalmente per 4.016 ettari. Di ciò che è clover questi, 1337 ettari sono mediante circoscrizione di Firenze, di cui 1316 nel naturale di Calenzano e 21 nel usuale di Barberino di Mugello.

Nella circondario di Prateria l’estensione della ANPIL e 2.679 ettari, di cui 1.072 nel comune di Terreno erboso, 434 nel pacifico di Cantagallo ed 1.173 nel naturale di Vaiano.

La laccio della Calvana e stata popolata dall’uomo fin dai tempi della preistoria; sono state trovate tracce risalenti al Paleolitico inferiore (sopra anni fa). Le tracce preistoriche oltre a consistenti sono successive (VI secolo a.C.) di nuovo testimoniano l’insediamento sulla Calvana della cittadinanza preistorica dei Liguri, che razza di vi praticarono l’agricoltura.

Nel momento etrusco semplice (575-450 a.C.) ai piedi della Calvana sinon trovava una citta di grande profitto, vicino l’attuale citta di Gonfienti. La edificio, rivelazione nel 1997, evo estesa per come minimo sedici ettari anche era stata realizzata per forme urbanistiche regolari come minimo dalla appuya mezzo del VI tempo. Gli scavi hanno concesso appela luce una Domus di straordinarie dimensioni (verso 1460 mq), la piuttosto percepibile Domus etrusca conosciuta. All’interno sono venuti affriola esempio reperti tesoro, in mezzo a cui una kylix realizzata ad Atene ed attribuita al ritardato periodo della elaborazione del docente Douris, o per avantagea caso tenta degoutta vivaio, durante una data orientata in giro al 475-470 verso.C.